Un’estate a casa/1

Va bene, dobbiamo accettarlo. Quella del 2020 sarà un’estate insolita, per usare un eufemismo. Il mare è sempre lì, ma sarà più complesso arrivarci. Questo non toglie che quando la vita ti dà dei limoni ecc. ecc. Ecco perché abbiamo pensato a due mondi ideali per chi ha la fortuna di avere almeno un giardino o una terrazza (per tutti gli altri: ci stiamo attrezzando). Due possibilità di rendere quel frammento di “fuori” ancora più piacevole e più simile ai nostri desideri. Si tratta, come nostra consuetudine, di articoli in sconto trovati sui vari siti web, una scelta che sta alla base di questo blog e ora più che mai è in linea coi tempi.

La prima proposta è quella più minimal. Linee misurate e composte, discrezione with a twist. Quel qualcosa in più, in questo caso, viene dalle poltroncine Panto Pop, col loro sapore anni Settanta che dialoga perfettamente col tavolino basso di Hay, Tulou, con cui condivide le forme rotonde.

Su Tulou ci si può poggiare il set di caraffa e bicchieri Ripple, di Ferm Living. Le forme leggermente increspate del vetro soffiato a mano conferiscono a Ripple un aspetto sofisticato e delicato, visivamente perfetto per un’acqua aromatica.

Completa l’atmosfera la lampada con cassa Lumen Center PIC.Sound. Ideal per gli ambienti esterni perché resistente all’acqua, presenta uno speaker integrato da utilizzare grazie alla tecnologia wireless. Leggera e facile da trasportare grazie al manico, ha una batteria dalla durata di otto ore e un aspetto sottilmente rétro.

Dove trovarli: