Fiore d’alluminio

Si tratta di un’icona del design industriale. Bisogna conoscerla. Taccia è stata disegnata nel 1962 da Achille e Pier Giacomo Castiglioni per la Flos di Dino Gavina. Tre nomi fondamentali del design industriale che hanno contribuito a rendere noto in tutto il mondo lo stile italiano più moderno.

Flos, nome della terza declinazione latina che significa “fiore” (Design Hunt è anche cultura!), è un marchio creato con l’intento di far nascere da una lampadina oggetti adatti a cambiare il modo di abitare. Un pensiero luminoso rivoluzionario e contemporaneo.

Taccia presenta un corpo in alluminio estruso e un diffusore in vetro trasparente soffiato a bocca. Grazie alla forma e all’orientamento del fascio di luce, questa lampada da tavolo a luce indiretta o riflessa può essere posizionata anche sul pavimento. Noi la vediamo bene in un ambiente minimale e dal carattere industriale come un loft, ma trattandosi ormai di un classico moderno non stonerebbe affatto in un interno più vintage.

Trovate la versione più piccola (altezza 48,5 centimetri, diametro diffusore 37,3 centimetri) su Mood Concept Store a 650 euro (invece che 850€).

Taccia nelle dimensioni originali (50 x 50 x 54), invece, è in sconto su Casarredo a 1393 euro (il prezzo pieno sarebbe 1990€).