Come stare seduti in Sicilia

O quasi.

Le teste di moro sono un simbolo della tradizione siciliana conosciuto ampiamente fuori dai confini isolani. La tradizione nasce da una leggenda legata a una storia d’amore tragica e piuttosto macabra dei tempi della dominazione araba in Sicilia.

Negli ultimi anni le teste di moro hanno conosciuto diverse riletture in chiave meno etnica e più pop. L’eccentricità dei mori di Millesimi Design è data soprattutto dalla funzione: non più vasi ma sedute. Sgabelli in resina a basso impatto ambientale, leggeri (pesano solo 6 chili, mentre la portata del Moro è di 110 chili.) e realizzati con procedimenti artigianali. Ogni pezzo è numerato, così da certificarne l’unicità, confermata dalle piccole imperfezioni dovute al processo di produzione non industriale.

La serie di Millesimi Design presenta una varietà di colori che spaziano dal classico nero al rosa più pop. Si può scegliere tra la testa con fattezze maschili, Il Moro, o femminili, La Mora. Inoltre, vista l’altezza di 47 centimetri, si può convertire anche in tavolino, magari in giardino, per ricordarne l’habitat naturale legato alle piante (la storia vuole che una ragazza palermitana avesse tagliato la testa dell’uomo che amava per farne un vaso per il basilico).

Trovate tutti i modelli e i colori dello sgabello/tavolino Il Moro o La Mora in sconto su Ventis a 249,90 euro (invece che 360€).