Maneggiare con poca cura

Pandemia permettendo, è arrivata la stagione dei viaggi. La primavera è saltata, l’estate è incerta, ma questo non vuol dire che non ci si possa organizzare nel migliore dei modi. Per esempio con una valigia nuova. Bella e da battaglia.

Crash Baggage è stata ideata dal designer veneziano Francesco Pavia, viaggiatore esperto ed empatico che ben conosce il dramma della valigia ammaccata. Il motto del marchio, come indica il titolo, è “Handle Without Care”. L’idea è quella di ripensare il concetto di valigia rendendola già vissuta ed elegantemente rovinata. E quindi indistruttibile.

I materiali usati sono ABS, policarbonato, i migliori per praticità e resistenza. Inoltre le Crash Baggage sono sostenibili, in quanto realizzate limitando la presenza di elementi chimici dannosi nei componenti. Le misure di questo bagaglio a mano sono 55 x 40 x 20 centimetri, il peso è 2,9 chili e la capacità di 40 litri. Si muove agilmente grazie alle sue quattro ruote e all’interno presenta tutte le tasche e le cinghie necessarie per tenere in ordine il contenuto.

Trovate Crash Baggage in giallo in offerta su Mr Porter a 120 euro (invece che 240€). La versione nera, invece, è scontata a 144 euro. Bon voyage!