Il PH della luce

PH 5 è un classico del design scandinavo, rappresentazione perfetta del principio creativo per cui la forma segue la funzione (con risultati estetici comunque eccelsi). Il nome del lampadario, nato nel 1958, viene dal diametro di 50 centimetri del paralume principale unito alle iniziali del designer, Poul Henningsen.

Nato a Copenhagen e figlio di una famosa autrice e attivista, Agnes Henningsen, Poul Henningsen inizia la sua attività come architetto; si occupa anche dei famosi giardini di Tivoli, ma col tempo sposta il suo interesse verso l’illuminazione.

La sua collaborazione col marchio danese Louis Poulsen inizia nel 1925 e dura fino alla sua morte, nel 1967. L’azienda danese ha un’obiettivo: dare forma alla luce creando un’atmosfera che infonda benessere nelle case, sul posto di lavoro o in ambienti esterni.

PH 5 corrisponde perfettamente a questo ideale creativo. Il lampadario emette un’illuminazione calda, grazie alla superficie blu e rossa presente all’interno della lampada, Inoltre la luce emessa è totalmente priva di abbagliamento, un risultato degli studi sull’illuminazione di Henningsen, che ancora oggi vengono seguiti dalla Louis Poulsen nella creazione delle nuove lampade. PH 5 emette una luce orientata verso il basso e un fascio laterale. Un design classico ma dal sapore modernista perfetto per una sala da pranzo, magari a illuminare direttamente il tavolo quasi fosse un centrotavola appeso (forse ci siamo fatti trasportare dal colore proposto).

PH5 in verde è in offerta su Finnish Design a 620 euro (il prezzo base è di 775€).