Poltiglia di carta

Così, lo scriviamo subito nel titolo perché ci piace. Non soltanto il materiale, ma anche l’oggetto, ovvio. Si tratta di un vaso che si ispira alla tradizione copta e tunisina e potrebbe facilmente sembrare in gres. In realtà l’artista, Isabelle de Borchgrave, lavora con la carta e la cartapesta, che modella con abilità tale da ingannare e invogliare l’occhio dello spettatore.

La sua carriera comincia a Bruxelles, ma è nel 1994, durante una visita al Metropolitan Museum di New York, che avviene la folgorazione: comincia a disegnare costumi di carta, attività che la rende famosa nel mondo della moda e dell’arte cartacea. L’attività con Serax è la prosecuzione naturale di questo percorso. Il marchio olandese, che prende il nome dai fratelli SERge e AXel Van Den Bossche ed è ancora a conduzione familiare, collabora con artigiani e artisti di tutto il mondo con l’obiettivo di aggiungere valore, felicità e bellezza alla vita quotidiana.

Con le sue vivaci decorazioni dipinte a mano il Fat Paper Vase crea un’atmosfera leggera e festosa. Il suo habitat ideale sono gli ambienti etnici e bohémien, ma non lo vedremmo male in un interno minimale con colori neutri e luminosi. Le sue misure? Peso 3,5 chili, diametro 62 centimetri e altezza 62 centimetri.

Fat Paper Vase di Serax è in sconto su Yoox a 335 euro (invece che 559€)! Disponibilità limitata.