Poca forma, tanta sostanza

La sfera è una figura che dà l’idea di compiutezza, di perfezione. Ecco perché Perla 35 funziona così bene anche senza aggiunte. Un semplice diffusore in vetro soffiato dal diametro di 35 centimetri e una sospensione in alluminio pressofuso capace di reggere fino a 50 chilogrammi di tensione. Tutto qui. Una sfera luminosa che è possibile completare con supporti tecnici o estetici, come attacchi a parete o rosoni da soffitto, ma che vive tranquillamente in autonomia senza perdere la propria presenza scenica.

Perla 35 è stata disegnata da Tommaso Cimini (insieme a Walter Monici), creatore della celebre Daphine a cui aveva associato quello che sembra un pay off perfetto anche per Perla 35: “Tanta luce, poca lampada”. Cimini è anche fondatore di Lumina, marchio specializzato nell’illuminazione che mette al centro dei propri lavori l’originalità dell’idea e il controllo della qualità tipico del mondo artigiano.

La struttura dinamica e discreta di Perla 35 la rende perfetta anche per gli spazi più ostici, come quelli a pianta irregolare o dai soffitti altissimi. L’installazione è veramente semplice e le caratteristiche tecniche di Perla 35 permettono la connessione con altre lampade a partire dalla stessa alimentazione, così da creare giochi di luce e prospettiva.

Perla 35 è in sconto su Ambiente Direct a 569 euro anziché 671€.