I prati, il mare, il divano

Non c’è sensazione più confortevole e liberatoria di una coperta calda per dire al mondo: “Addio, dimenticatemi, vado in ibernazione.” I giorni si accorciano, il freddo si avvicina e il nostro mantra si fa sempre più insistente: arredare il letargo, arredare il letargo, arredare il letargo…

La coperta Tint è realizzata interamente in lana d’agnello ed è stata disegnata da Anne Lehmann. L’artista (ed ex Art Director del marchio che firma la coperta, Normann Copenhagen) è, ovviamente, danese, quindi conosce alla perfezione il concetto di coziness e il suo intensificarsi durante i mesi freddi. Il bisogno di sole e di caldo si traducono in un prodotto capace di racchiudere in sé il clima di un anno intero.

Anne Lehmann ha tratto ispirazione dal rapporto tra i colori e la luce, da come questo si trasformi radicalmente col mutare delle stagioni. Così i toni di Tint cambiano progressivamente attraverso le varie strisce cromatiche. Cinque tonalità di verde che riscaldano con morbidezza, grazie alla raffinata spazzolatura della lana. I colori che ricordano i prati verdi e l’acqua del mare incontrano la fibra invernale per eccellenza così da ospitare tutto la bellezza della natura (o quasi) sopra il divano di casa (idealmente in toni freddi o neutri).

Tint in verde è in sconto su Tanini Home a 80,01 euro anziché 100€.