Unikko Puffi

Un pouf serve per sedersi, per poggiare i piedi, per tornare bambini. Una seduta così giocosa e poco convenzionale permette due strade: monocromia neutra o stampa estrosa. Se conoscete Marimekko, avrete già capito la direzione scelta. Fiori dai petali enormi, disegni naïf che colorano e ravvivano gli ambienti: si tratta dell’iconica stampa Unikko, disegnata da Maija Isola nel 1964.

Unikko è un disegno allegro e spontaneo che racconta anche una storia di ribellione: Marimekko aveva annunciato pubblicamente che non avrebbe prodotto stampe a fiori e per tutta risposta Maija Isola aveva realizzato una collezione tutta floreale, diventata, poi, uno dei simboli più conosciuti del marchio. I motivi della designer sono stati ripresi dalla figlia, Kristina, che ha collaborato con la madre su nuove iterazioni della sua iniziale opera rivoluzionaria.

Il pouf Unikko Puffi presenta: 1) un nome stupendo, 2) un’imbottitura fatta di piccole palline di polistirolo e 3) una fodera in cotone pesante rimovibile e lavabile in lavatrice. La stampa bordeaux su base bianca è l’ideale per riscaldare e vivacizzare ambienti dai toni neutri. (In alternativa è presente anche una versione del pouf col motivo grafico a pallini Orkanen.)

Unikko Puffi è in offerta su Finnish Design Shop a 140 euro (anziché 175€).