L’ultima lampada

Uno sconto del 70% su una lampada di design val bene un graffio, come disse Enrico di Navarra. Ecco perché vi proponiamo questa meraviglia: un pezzo da esposizione di Foscarini in collaborazione con Diesel sopravvissuto alla vendita. Il connubio tra un nome di primo piano nel mondo dell’illuminazione con il marchio di Renzo Rosso non poteva che produrre qualcosa di ironico e graffiante.

La collezione nata dall’incontro tra Foscarini e Diesel si chiama DUII. Lo stile industriale della lampada da tavolo in questione riprende a pieno i toni irriverenti e aggressivi del marchio d’abbigliamento. Bulloni a vista, fanale da motocicletta, piede sagomato: elementi che sembrano essere stati assemblati quasi per caso, come se fossero scarti di produzione, ma che danno vita a un risultato dinamico e futurista.

I materiali usati (acciaio e alluminio) sono stati verniciati in una tonalità di grigio che riscalda e smussa lo stile industriale. Il braccio regolabile permette di creare svariate forme tra il volatile e l’antropomorfo: non a caso il nome DUII è ispirato a quello inglese di uno dei nipotini di Paperino/Donald Duck (Dewey). La sua natura ibrida, tra l’esperimento artistico e il classico rivisitato, rende questa lampada perfetta per ogni ambiente: dalla scrivania formale all’ingresso di un loft minimale.

La lampada DUII è in sconto al 70% su Luci e Forme a 155 euro anziché 517€.
Attenzione, ripetiamo: la parte superiore della lampada presenta un graffio!