Una sedia vuota

La Folding Air-Chair ci piace. Bisogna ammettere che le sue forme semplici, per quanto esteticamente apprezzabili, non rappresentano esattamente qualcosa di inedito. Sono la riproposizione in chiave moderna della classica sedia pieghevole in legno: una struttura fatta di listelli orizzontali che intervalla spazi pieni e spazi vuoti. Soprattutto vuoti.

La particolarità della Folding Air-Chair si rivela al momento di spostarla. Una sedia leggerissima grazie alla tecnologia adoperata per produrla. L’air moulding consiste nell’introduzione di un gas inerte nello stampo, così da creare un vuoto in mezzo alla massa plastica e usare un quantitativo minore di materiale. Il risultato è una forma più pulita e, soprattutto, una leggerezza inaspettata (pesa solo 4,5 kg). Il polipropilene, poi, rende la Air-Chair adatta anche agli esterni, mentre un singolo gancio, venduto separatamente, permette di appendere fino a quattro sedie.

A progettarla è stato il designer inglese Jasper Morrison, i cui lavori spaziano dall’arredamento alle scarpe passando per il design degli spazi pubblici. Ogni sedia riporta il logo di Magis a conferma della sua originalità. L’azienda, attiva dal 1976, produce ancora in Italia e propone una gamma di prodotti che vanno, secondo la sua definizione, “dal puro all’espressivo”, grazie a una passione per il design libero dai compromessi.

Folding Air-Chair è in promozione su Design Republic a 106,20 euro anziché 177€.