Le ruban et le miroir

A volte basta un piccolo dettaglio per svecchiare gli oggetti comuni. Per esempio un nastro attorno a uno specchio. Ruban è stato progettato per Hay dalla designer francese Inga Sempé: i suoi lavori si concentrano soprattutto sulla funzionalità del quotidiano, che rivoluziona con la scelta di materiali insoliti. In questo caso si tratta di una serie di specchi i cui bordi sono rivestiti da un ruban (un nastro, in francese).

Oltre a creare un’insolita superficie tattile sopra il rovere, il nastro funge anche da passante per appendere lo specchio. La scelta estetica diventa parte integrante della funzione in maniera armoniosa, in pieno stile Hay.

Lo specchio rettangolare, largo 43,5 centimetri e alto 13,5 centimetri, costituisce una forma insolita che è facile da usare come riempitivo in diversi tipi di spazio: su una parete piena di quadri, così da variare le forme, per esempio. Oppure in una stanza dalla metratura ridotta, per dare un’illusione di maggiore estensione.

Lo specchio Ruban (misura L, nastro verde) è in promozione su Fresh Design a 37,17 euro (utilizzando il codice PROMO10 al check-out) anziché 59€.