La mannaia

Non vogliamo redigere un’apologia dell’omicidio, ma c’è qualcosa di veramente affascinante in un coltello ben congegnato. La mannaia di Normann Copenhagen unisce l’efficienza di una cucina professionale alla fredda eleganza industriale di un oggetto concepito per attrarre con nonchalance. Fa parte della serie Mesh, un raffinato set di coltelli fatti a mano disegnato da Simon Legald. I lavori del giovane designer danese sono caratterizzati da un’attenzione per i dettagli funzionali e un’essenzialità che mira a mettere in evidenza i caratteri strutturali delle sue creazioni.

La mannaia Mesh è realizzata al 100% in acciaio inossidabile. La sua costruzione compatta viene sfumata dai contorni arrotondati e dal reticolato disegnato sul manico. Oltre ad avere una funzione estetica, questo motivo leggermente in rilievo consente di avere una presa sicura dello strumento, caratteristica utile anche quando lo si lava a mano (non è adatto alla lavastoviglie).

L’evidente valore estetico della mannaia non deve far credere che la funzionalità sia passata in secondo piano. Il manico dai bordi stondati è pensato per adattarsi alla forma della mano: il suo peso, invece, è stato bilanciato con attenzione con quello della lama. Il risultato è uno strumento sicuro, facile da controllare anche quando per tagliare bisogna applicare una certa pressione.

Un oggetto elegante e seducente da tenere in vista in cucina (bambini permettendo) oppure il regalo ideale per cuochi provetti costantemente alla ricerca dello strumento da farsi invidiare.

La mannaia Mesh è in promozione su Trouva a 62,49 euro anziché 103,99€.