Una scultura del c.

Un pene. In porcellana. Non c’è molto da aggiungere, ci sembra. Chi non lo vorrebbe in casa, appeso alle pareti in mezzo alle foto di famiglia e ai quadri? O in bagno, no, in cucina, ancora più incongruo e quindi affine alla natura ironica di Marcantonio per Seletti.

Al di là della carica anticonformista proveniente dalle evidenti connotazioni legate a questa parte corporea, è evidente anche l’intento classicista dell’operazione. Il pene in ceramica, infatti, fa parte della collezione Memorabilia Mvsevm, ispirata alle opere dei migliori scultori classici italiani. Nove parti del corpo che portano in casa, astraendoli dal contesto, frammenti di bellezza eterna.

L’estetica classica viene stravolta, avulsa dal quadro generale del corpo, per diventare un simbolo pop della grandezza classica. Un pezzo di memoria da appendere alla parete per scatenare frizzanti conversazioni (sull’arte, ovviamente).

Il pene di memorabilia Mvsevm è in promozione su Led Mall Home a 53, 10 euro anziché 59€.