Piccioni di design

Il piccione, animale che non gode di particolare fama tra gli abitanti delle città, elevato ad articolo di design. Idea insolita ma di successo di Thorsten Van Elten, designer tedesco di base nel sud dell’Inghilterra. La sua lampada Pigeon, ormai ventunenne, era nata durante i suoi studi al Royal College of Art in risposta alla scarsa qualità dei souvenir londinesi.

La lampada Pigeon riprende uno dei simboli della capitale britannica e lo trasforma in un pezzo d’arredamento eccentrico ma innegabilmente classico. Il corpo uniforme dell’uccello poggia su una zampa-molletta che permette di attaccare la lampada su scaffali o pareti, così da rendere ancora più realistica la presenza uccellesca.

Il piccione è aperto per metà, così da facilitarne l’aderenza alla parete. La luce diffusa è calda e d’atmosfera, perfetta per creare un ambiente rilassante (a meno che il vostro incubo principale non sia la trama di Gli Uccelli di Hitchcock).

La lampada Pigeon è in promozione nei colori grigio, fucsia e bianco su Trouva a 97 euro anziché 121€.