La leggerezza del cubo

La forza espressiva dello stile industriale può risultare un po’ troppo aggressiva per alcuni. Il Panton Wire Cube prende in prestito i materiali e la lavorazione e li traduce in un articolo leggero, quasi giocoso. Realizzato in acciaio, attenua la durezza del metallo grazie alla curvatura dei bordi e a una superficie vedo-non-vedo.

Disegnato da Verner Panton nel 1971 e prodotto da Montana (che di cubi se ne intende), può essere utilizzato come tavolino o base d’appoggio (può reggere fino a 40 chilogrammi) o assemblato per creare uno scaffale o delle ariose strutture col compito di separare gli spazi. Panton Wire Cube viene fornito con delle staffe che permettono anche di appenderlo; in questo caso la portata massima è di 10 chilogrammi.

Il cubo di Verner Panton, così come la figura geometrica a cui si ispira, funziona perfettamente da solo (come portariviste, per esempio, ma anche come comodino) oppure può essere considerato una base su cui sviluppare composizioni tanto rigorose quando eclettiche.

Il Panton Wire Cube in blu è in promozione a 116 euro, anziché 166€, su Scandinavia Design.