Räsymattissimo

Siamo arrivati alla conclusione che di Marimekko ci piacciono sì i prodotti, ma di questo eravamo certi, ma non riusciamo a resistere nemmeno ai loro nomi. Räsymatto. Un nome evidentemente matto che significa più o meno “tappeto di stracci”. La designer finlandese Maija Louekari (1982) si è ispirata alla natura urbana, ai terreni in affitto in cui coltivare il proprio piccolo orto.

Il motivo Räsymatto, rappresentato da una serie di pallini neri di misura irregolare su sfondo bianco, le è venuto immaginando un tappetino sul pavimento di una casetta in campagna. Qualcosa di genuino che in questo tagliere in legno diventa paradossalmente un elemento eccentrico e vivace.

Il tagliere è provvisto di un foro che permette di appenderlo quando non è in uso, così da poterlo tenere a vista, quasi fosse una stampa. E se la quantità di pallini non vi bastasse, vi informiamo che la collezione Räsymatto comprende anche stoviglie e tessili per la cucina: un modo semplice e immediato per ravvivare anche gli ambienti più spenti.

Il tagliere Räsymatto è in sconto su Aito Nordic a 31,20 euro anziché 39€.