Sul cubo

Abbiamo mai parlato, su queste pagine, di un marchio britannico? Forse no, non ne abbiamo memoria, non siamo affidabili. Fingiamo che sia la prima volta e giustamente diamo spazio a ebtd. (acronimo che sta per Everything But The Dog), di Hannah Wright e George Sims. Le loro esperienze nell’ambito del retail e del fashion design sono evidenti nella semplicità irresistibile del loro cubo.

Si tratta di un cubo ricoperto di piccole piastrelle quadrate di ceramica. Niente di più, ma il risultato è straordinario. A catturarci è stata la versatilità: comodino, tavolino da caffè, sgabello, base per un vaso? Sì a tutte le opzioni. Il suo design fa venire in mente i video musicali degli anni Ottanta o i props dei servizi fotografici di moda.

Cube di ebtd. è un enigmatico 41 x 41 x 41 che si adatta tanto alle composizioni colorate che agli ambienti più minimali. A movimentare la sua solidità intransigente sono i colori: venato di verde oppure nero, sempre su base bianca.

Il cubo di ebtd. è disponibile sia nella versione verde che in quella nera in promozione su Urban Outfitters a 305 euro anziché 439€.