Flusso irresistibile

La sedia da tipico bar italiano anni Sessanta ripensata attraverso l’estetica fuori dall’ordinario di Magis: stiamo parlando di Flux, seduta ideata dal designer berlinese Jerszy Seymour. Si tratta di un oggetto che gioca coi contrasti: leggera, quasi fragile all’apparenza, nasconde un’anima (letteralmente) d’acciaio forte e affidabile.

Il nome fa riferimento al disegno continuo che costituisce lo schienale e la seduta. Una linea che procede sinuosa, tornante dopo tornante, e garantisce stabilità. Visivamente si tratta di un oggetto aereo, che lascia vagare lo sguardo attraverso i suoi spazi vuoti. Ma la sua multifunzionalità fa di Flux un oggetto resistente: grazie al trattamento antiruggine, è possibile sfruttare Flux anche in ambienti esterni, per giochi di colore stupendi su un prato verde o a bordo piscina.

Flux è anche impilabile fino a un massimo di otto sedie, il che la rende ideale per gli ambienti ridotti. La sua versatilità stilistica, però, permette di utilizzarla anche da sola, come punto focale di una stanza da riempire con la sua energia espressiva.

Trovate Flux in promozione da Ambiente Direct:
– in azzurro a 136 euro anziché 303€;
– in giallo a 167 euro invece che 303€.