Non voglio mica la luna (invece sì)

Su queste pagine parliamo spesso (troppo?) di funzionalità: questo non vuol dire che gli eccessi e le stravaganze non ci piacciano, anzi. E chi siamo noi per definire cosa sia necessario o meno quando si parla di design? Perché negarci la luna, se a offrircela è Seletti?

La lampada My Moon prende il satellite dei romantici e ne fa una scultura su cui ci si può sedere. Poi ci infila un cavo lungo otto metri e la rende una maxi-lampada (151 x 147 x 46 cm) adatta anche agli ambienti esterni. Inutile dirlo, di mezzo c’è Marcantonio, maestro dell’eccentrico.

Stupenda a bordo piscina, da sogno in mezzo a un prato verde, guizzo di genio come installazione luminosa in salotto. Grazie alla luce delicata, la superficie materica rivela le asperità del terreno lunare e crea un’atmosfera soffusa e ultraterrena, ideale per lasciare il tedio terrestre e lasciarsi cullare dagli astri.

My Moon è in promozione su DTime Shop a 841,50 euro, anziché 990€, utilizzando il codice DESIGN_WEEK.