Braccio di luce

Un braccio in acciaio lungo 205 centimetri, un contrappeso in ghisa e un supporto in acciaio di forma triangolare. Geometria e funzione sono evidenti in 265, ma la tecnica in questo caso non è arida, anzi, diventa stile capace di arredare con eleganza moderna.

Disegnata nel 1973 da Paolo Rizzatto per Flos, quest’anno 265 è tornata nella versione Chromatica. Il rigore formale dell’originale viene arricchito da una rilettura che utilizza i colori primari per marcare lo stile di un oggetto che si presta tanto all’utilizzo professionale quanto a quello stilistico e conviviale.

La natura dinamica di 265 riesce a catturare l’attenzione senza invadere gli spazi. La luce di 265, inoltre, può essere direzionata a piacimento sia orizzontalmente che verticalmente, così da ottenere un’illuminazione più diretta o soffusa a seconda degli utilizzi.

265 è in promozione su Agati a 742,50 euro anziché 990 nella versione Chromatica oppure a 712,50 euro anziché 950€ nelle due versioni monocolore (bianca o nera).