Mezza baguette

Un cestino per baguette non è esattamente la prima necessità di una cucina italiana, ma a) può essere uno spunto per una nuova abitudine e b) fortunatamente la creatività non sta solo nel design, ma anche nell’utilizzo. Progettato dal marchio olandese & Klevering, è lungo 30,5 centimetri (sì, ci siamo informati e la lunghezza media…

Continua a leggere

Cubismo danese #2

Il designer Nicholai Wiig Hansen si è ispirato all’arte cubista dei primi del ‘900 per creare la collezione Strøm. Si tratta di una serie di articoli in ceramica prodotti in Portogallo dalla spiccata componente scultorea. La nitida geometria delle linee viene esaltata dalla scelta cromatica, rigorosamente a tinta unita. La ciotola Strøm media (diametro 19…

Continua a leggere

Basta, basta, basta e bastaaa

“Stupire e stupirsi”, questi sono i capisaldi della filosofia di Mogg che ci vengono in mente guardando il trio di Bastaaa. Con un nome (geniale) del genere, non poteva che trattarsi di un prodotto caratterizzato da una potente ironia. A meno che non vi sia capitato veramente di tirare dei martelli contro il muro, ovvio.…

Continua a leggere

Sottilissimo me

Loop potrebbe essere un’illusione ottica: con una larghezza di 45 centimetri e una profondità di 40, sembra quasi negare la terza dimensione. Si tratta di un’appendiabiti perfetto per gli spazi ridotti. Comodo quando viene utilizzato, scultoreo nei tempi morti. Realizzato in acciaio verniciato a polvere, è uno degli articoli più rappresentativi di Hay. A disegnarlo…

Continua a leggere

Ode al vassoio

Il vassoio Kaleido è nato da un pezzo di carta. La designer che l’ha ideato, Clara von Zeigbergk, è un’esperta di grafica e appassionata di composizioni 3D in carta. Così da una forma romboidale a cui sono stati piegate le estremità si è originato un vassoio d’acciaio che si colloca all’intersezione esatta tra funzionalità e…

Continua a leggere

Cassette di Hay

Le cassette di Hay riescono a elevare la funzionalità a ricerca estetica senza bisogno di grandi trucchi. Si tratta di un articolo dai chiari tratti industriali, un vero e proprio contenitore da battaglia rivisto, però, attraverso la lente di Hay. Colori giocosi e brillanti ravvivano quelle che sarebbero altrimenti delle cassette da mercato e le…

Continua a leggere

L’appendiabiti appeso

Se non c’è spazio per terra, basta appenderlo: regola aurea del design per superfici ristrette ma di ampie vedute. Gli oggetti funzionali sono una salvezza per chi vive in casa, ma anche per chi le case le progetta. Da Inno, azienda finlandese a conduzione famigliare dal 1975, gli oggetti prodotti vengono considerati “strumenti per gli…

Continua a leggere

Hide and keep

Sarà un’ossessione di questo blog, ma qualsiasi oggetto riesca a nascondere con stile rientra di diritto tra i nostri preferiti. Il mix di funzionalità ed ermetismo (non letterario) ci sembra una caratteristica fondamentale del buon design: dentro caos, fuori bellezza. Come poteva, quindi, non piacerci uno piedistallo-contenitore di nome Hide? Prodotto da Hem, marchio svedese…

Continua a leggere

Shelby, lo specchio

Uno specchio pensato per il trucco e la beauty routine che sia funzionale e non troppo vezzoso: esiste. Ci ha pensato Urban Outfitters, con la sua collezione per la casa dallo stile tra il bohémien e l’eclettico moderno. Lo specchio Shelby associa materiali industriali ad angoli stondati, così da creare un oggetto deliziosamente versatile, perfetto…

Continua a leggere

Re Bubu I

Polipropilene di design con un nome (e una firma) a cui è difficile resistere. Bubu 1er, infatti, è stato ideato da Philippe Starck, architetto e designer tra i più influenti e prolifici del nostro secolo. La sua missione? Creare degli oggetti capaci di migliorare la vita a più persone possibile. Una concezione democratica e idealista…

Continua a leggere