Around

Muuto in finlandese significa “nuove prospettive”. Non bisogna aspettarsi necessariamente viaggi intergalattici e poltrone che ci parlano di letteratura: a volte basta soltanto un tavolino da caffè. Around è uno dei pezzi più noti del marchio finlandese. La sua nuova prospettiva? Una semplice cornice che corre lungo la sua circonferenza. Around è stato progettato dal…

Continua a leggere

Sul cubo

Abbiamo mai parlato, su queste pagine, di un marchio britannico? Forse no, non ne abbiamo memoria, non siamo affidabili. Fingiamo che sia la prima volta e giustamente diamo spazio a ebtd. (acronimo che sta per Everything But The Dog), di Hannah Wright e George Sims. Le loro esperienze nell’ambito del retail e del fashion design…

Continua a leggere

Una poltrona per due

Si presenta con una forma enigmatica che invita all’esplorazione. Un insieme di curve con un buco in mezzo che svela a poco a poco le sue molteplici funzioni. Poltroncina su cui stare schiena contro schiena, per esempio. Oppure, poggiata per terra, pouf poggiapiedi o tavolino basso con uno spazio centrale per una pianta. La trasformazione…

Continua a leggere

Mensola alla griglia

La mensola è un oggetto capace di scatenare le più accese e contrastanti discussioni. Chi la vuole più in alto, chi la preferisce meno carica, chi la lascia a languire nel buio di uno stanzino senza mai appenderla. Con AYTM il problema non si pone, perché, più che una mensola, la sua Curva fa pensare…

Continua a leggere

La leggerezza del cubo

La forza espressiva dello stile industriale può risultare un po’ troppo aggressiva per alcuni. Il Panton Wire Cube prende in prestito i materiali e la lavorazione e li traduce in un articolo leggero, quasi giocoso. Realizzato in acciaio, attenua la durezza del metallo grazie alla curvatura dei bordi e a una superficie vedo-non-vedo. Disegnato da…

Continua a leggere

Sperone casalingo

Non sono delle semplici mensole, o meglio, lo sono ma in maniera diversa dal solito. Corniches, disegnate dai fratelli Ronan & Erwan Bouroullec (di cui vi avevamo già parlato in passato), sembrano più degli svuotatasche sospesi sulle pareti. Oppure dei piccoli palchi dove esporre soprammobili o decorazioni. L’ispirazione viene dal mare, dagli speroni di roccia su…

Continua a leggere

Hide and keep

Sarà un’ossessione di questo blog, ma qualsiasi oggetto riesca a nascondere con stile rientra di diritto tra i nostri preferiti. Il mix di funzionalità ed ermetismo (non letterario) ci sembra una caratteristica fondamentale del buon design: dentro caos, fuori bellezza. Come poteva, quindi, non piacerci uno piedistallo-contenitore di nome Hide? Prodotto da Hem, marchio svedese…

Continua a leggere

Cubismo trasparente

Un cubo di policarbonato dalle dimensioni 40 x 40 x 40 centimetri. Si potrebbe liquidare così, Jolly, se non si trattasse di un articolo firmato Kartell, che dalla plastica è capace di produrre classici del design. Trasparenza, leggerezza e colore sono i tratti fondamentali dell’estetica del marchio, che questo versatile tavolino incarna alla perfezione. Il…

Continua a leggere

Tavolino scimmia

Ci vuole ironia per vivere meglio. Un po’ di lusso insensato è necessario. Un servitore solido come il cemento con le fattezze di una scimmia, per esempio? Chi non ha mai sentito l’esigenza di un tavolino di servizio del genere? Fortunatamente ci ha pensato Barcelona Design a riempire questo vuoto, creando Monkey Table da un…

Continua a leggere

Re Bubu I

Polipropilene di design con un nome (e una firma) a cui è difficile resistere. Bubu 1er, infatti, è stato ideato da Philippe Starck, architetto e designer tra i più influenti e prolifici del nostro secolo. La sua missione? Creare degli oggetti capaci di migliorare la vita a più persone possibile. Una concezione democratica e idealista…

Continua a leggere