Sottilissimo me

Loop potrebbe essere un’illusione ottica: con una larghezza di 45 centimetri e una profondità di 40, sembra quasi negare la terza dimensione. Si tratta di un’appendiabiti perfetto per gli spazi ridotti. Comodo quando viene utilizzato, scultoreo nei tempi morti. Realizzato in acciaio verniciato a polvere, è uno degli articoli più rappresentativi di Hay. A disegnarlo…

Continua a leggere

Ode al vassoio

Il vassoio Kaleido è nato da un pezzo di carta. La designer che l’ha ideato, Clara von Zeigbergk, è un’esperta di grafica e appassionata di composizioni 3D in carta. Così da una forma romboidale a cui sono stati piegate le estremità si è originato un vassoio d’acciaio che si colloca all’intersezione esatta tra funzionalità e…

Continua a leggere

Cassette di Hay

Le cassette di Hay riescono a elevare la funzionalità a ricerca estetica senza bisogno di grandi trucchi. Si tratta di un articolo dai chiari tratti industriali, un vero e proprio contenitore da battaglia rivisto, però, attraverso la lente di Hay. Colori giocosi e brillanti ravvivano quelle che sarebbero altrimenti delle cassette da mercato e le…

Continua a leggere

Qualcuno mi può dare una mano?

L’articolo di oggi è la risposta doppia alla domanda del titolo. Letteralmente una mano. Ma non una qualsiasi. Una mano di design. Prodotta da Hay, marchio danese di cui vi parliamo a giorni alterni, non ha una praticità vera e propria. Certo, come ogni estremità recisa può essere utilizzata come portagioie o raccoglitore di oggetti…

Continua a leggere

Elementare, Hay

Disegnando Eléméntaire i fratelli Ronan ed Erwan Bouroullec si erano posti due obiettivi: doveva essere una sedia bella ma economica. E in plastica, ma non doveva sembrare una sedia di plastica. Una sfida non da poco, visto che, come sottolineano loro stessi, le città europee sono piene di sedie in forme o colori che deturpano…

Continua a leggere

Un angolo relax a basso impatto visivo ma capace di valorizzare al meglio qualsiasi ambiente con dei pezzi di design accuratamente selezionati

Volete realizzare in casa un angolo relax a basso impatto visivo ma capace di valorizzare al meglio qualsiasi ambiente con dei pezzi di design accuratamente selezionati. E scontati. Ecco perché siete piovuti su questa pagina. Oggi tre oggetti semplici ma di carattere da utilizzare in combo per dare senso alla zona lettura del soggiorno o…

Continua a leggere

Le ruban et le miroir

A volte basta un piccolo dettaglio per svecchiare gli oggetti comuni. Per esempio un nastro attorno a uno specchio. Ruban è stato progettato per Hay dalla designer francese Inga Sempé: i suoi lavori si concentrano soprattutto sulla funzionalità del quotidiano, che rivoluziona con la scelta di materiali insoliti. In questo caso si tratta di una…

Continua a leggere

Aquiloni al supermercato

Ci vuole colore mentre si è in fila per la spesa in un giorno di nebbia. Ci vuole tutto l’impegno cromatico possibile per trasformare anche il momento più tedioso in qualcosa di piacevole. Oltre a essere supercolorate, le sacche per le spese Six-Colour di Hay sono fatte dello stesso nylon Ripstop (certificato senza sostanze nocive)…

Continua a leggere

Non lasciarmi

HAY, azienda danese fondata nel 2002 caratterizzata dall’elevata qualità dei mobili e dal design audace. I co-fondatori e direttori creativi, Mette e Rolf Hay, si sono impegnati da subito a collaborare con i migliori designer provenienti da tutto il mondo per produrre prodotti di alto livello indirizzati a un vasto pubblico. Già, perché HAY ha…

Continua a leggere

L’ultimo sgabello

Restiamo sempre in Scandinavia (non è colpa nostra se creano mobili straordinari!), stavolta, ancora una volta, con HAY, brand danese di culto. L’azienda dallo stile nordico produce dal 2002 mobili, illuminazione e accessori per la casa contemporanea. Un mix raffinato di misura, colore e unicità. Stavolta di HAY vi proponiamo Revolver, sgabello dal design minimale…

Continua a leggere